Eni: Scaroni; contratti take or pay gas da rinegoziare, no misteri

ROMA (MF-DJ)–“E’ un problema che non riguarda solo l’Eni, ma tutta l’Europa che si e’ dotata di contratti take or pay di gas. Dobbiamo rinegoziarli per renderli piu’ aderenti alla situazione di mercato, ma non c’e’ nulla di misterioso”. Questa la risposta dell’a.d. di Eni, Paolo Scaroni, intervistato da Unomattina, al servizio andato in onda ieri della trasmissione Report che criticava la convenienza e la gestione dei contratti gas stipulati dall’Eni con i Paesi fornitori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi