Gb/ Bbc, scoppia la “Rivolta dei Microonde”

Roma, 17 dic. (TMNews) – Quattro forni a microonde sono troppo pochi: negli studi di Londra della Bbc è scoppiata una rivolta ei dipendenti, costretti a lunghe file durante l’orario di mensa.
Eppure, come riporta il quotidiano britannico The Daily Telegraph, la sede è stata ristrutturata di recente a un costo di circa un miliardo di euro, allo scopo di riunire sotto lo steso tetto le redazioni dei telegiornali nazionali e del World Service: migliaia di persone fornite di studi nuovi di zecca, lussuose sale riunioni ma una sala mensa non più grande di un normale bar.
Per evitare l’ammutinamento, la direzione è pronta a correre ai ripari con il “Progetto Microonde”, che prevede l’installazione di altri quattro apparecchi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi