INTERNET: BERNABE’, DAGLI USA E’ GUERRA DI PROPAGANDA

INTERVISTA A FINANCIAL TIMES

(ANSA) – ROMA, 17 DIC – Franco Bernabé, presidente di Telecom Italia e di GSMA, ha attaccato quella che definisce una “guerra di propaganda” degli Stati Uniti che ha portato al fallimento del negoziato di Dubai sul trattato per la regolamentazione di Internet. In una intervista al Financial Times, Bernabé critica come “ridicola” la posizione “di Usa e i suoi alleati” secondo cui il trattato è da associare a “regimi autoritari”, mentre in realtà  gli Usa utilizzano il principio della libertà  per proteggere grandi società  come Google e Facebook. Bernabé sottolinea “il drammatico svantaggio competitivo” delle società  europee per via delle norme di regolamentazione in Europa e bisognerebbe “trovare un compromesso” che preveda “un po’ più di regolamentazione sul versante degli Usa, e meno sul versante europeo”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci