Telenor: accordo collaborazione con Microsoft su clouding

FORNEBU (MF-DJ)–Telenor ha siglato un accordo di collaborazione con Microsoft, che prevede la fusione delle soluzioni professionali delle due societa’ in un unico servizio di clouding. Grazie a questo accordo con il gigante informatico statunitense, Telenor potra’ vendere le licenze di Office 365, oltre ad altri servizi offerti dalla societa’. Pertanto, Telenor e’ uno dei primi operatori delle telecomunicazioni nel mondo ad offrire un servizio di telefonia all’interno del servizio Lync Online di Microsoft Office 365. Telenor Norway, in collaborazione con Telenor Business Internet Services, sara’ il primo ad offrire tale soluzione ai suoi clienti, che, grazie a questo accordo, riceveranno due soluzioni professionali in un unico pacchetto integrato: la rete di telefonia mobile di Telenor “Mobilt Bedriftsnett” e Microsoft Office 365 con servizio audio integrato. Telenor lancera’ Office 365 a gennaio 2013 e prevede di ultimare l’integrazione del servizio audio nel 4* trimestre del 2013. “Grazie a questo accordo, espanderemo il nostro servizio di cloud computing con una soluzione, che possa soddisfare le esigenze comunicative della societa’ in un unico pacchetto. Crediamo che cio’ potra’ soddisfare le esigenze di mercato che tuttora non vengono soddisfatte”, riferisce Bjorn Ivar Moen, un manager di Telenor.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi