Istat/ Gli italiani sono sempre più tecnologici e internauti

Roma, 18 dic. (TMNews) – Gli italiani sono sempre più tecnologici e frequentano sempre più spesso internet. Il numero di chi usa il personal computer cresce infatti di anno in anno: secondo i dati dell’Annuario Istat, nel 2012 sono il 52,3% della popolazione di tre anni e oltre (52,2 % nel 2011). L’uso del pc tocca il livello massimo tra i 15 e i 19 anni, quasi nove ragazzi su dieci, ma gli utilizzatori aumentano anche fra i 65-74enni, il 17,2% contro il 14,9% di un anno prima. Parallelamente l’uso di internet continua a mostrare un andamento crescente, sottolinea l’Istat, e coinvolge il 52,5% della popolazione di 6 anni e più; erano 51,5% nel 2011. A livello territoriale resta uno squilibrio sia sull’uso del pc, con il Nord a 57%, il Centro a 55% e il Sud a 44,9%, che sull’uso di internet, con il Nord al 57,3%, il Centro al 55%, il Sud al 44,6 per cento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti