GIORNALISTI: ODG LOMBARDIA RESPINGE REISCRIZIONE FARINA

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – Il Consiglio regionale lombardo dell’Ordine dei giornalisti ha respinto la domanda di reiscrizione, presentata da Renato Farina il 16 ottobre. Lo rende noto lo stesso Odg precisando che la decisione è stata presa il 15 dicembre “dopo attenta valutazione del comportamento di Farina in questi ultimi anni e dopo la sua audizione”. Fra le motivazioni, si legge nella nota, “quella dell’esistenza di una sentenza di patteggiamento per la sua collaborazione con i servizi segreti, attività  del tutto incompatibile con l’esclusività  della professione giornalistica”. “Inoltre, Farina si è cancellato dall’Albo nell’imminenza della decisione disciplinare assunta dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, evidentemente per sottrarsi al giudizio dei colleghi – continua l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia -. Nonostante la cancellazione, Farina ha continuato a collaborare quotidianamente con più pezzi e per diversi anni a varie testate, di fatto continuando a svolgere la professione giornalistica, con un atteggiamento di svalutazione nei confronti dell’ente di categoria preposto alla vigilanza. L’Ordine Regionale non ha ritenuto che ci siano da parte di Farina segni di mutamento nella considerazione dell’ente, tali da indurre a modificare i criteri di rigore e serietà  necessari in queste situazioni”.(ANSA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari