RCS: IN CORSO CDA, PRESIDIO GIORNALISTI PERIODICI

(AGI) – Milano, 19 dic. – E’ in corso la riunione del cda di Rcs Mediagroup, chiamato ad approvare le linee guida del piano strategico, mentre le decisioni sull’aumento di capitale sono slittate a inizio 2013. Davanti alla sede del gruppo editoriale nel centro di Milano e’ in corso un presidio di protesta dei giornalisti della divisione periodici del gruppo, che dovrebbe andare incontro a una ristrutturazione.
Il cdr dei periodici chiede, a fronte di una comunicazione poco chiara sul piano, di sostituire con una “figura altrettanto indipendente, che arrivi dal mondo dei giornalisti e dall’editoria e sia una figura di garanzia per i giornalisti” nel board Umberto Ambrosoli, che ha rassegnato le dimissioni dopo la vittoria alle primarie del centrosinistra per la presidenza della regione Lombardia. I giornalisti della divisione periodici stanno incontrando in questo momento il direttore del Corriere della sera, Ferruccio de Bortoli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari