EDITORIA: TORINO LANCIA IL FORUM DELLE CITTA’ DEL LIBRO

FASSINO, ‘OCCASIONE PER DISCUTERE, CI SARA’ ANCHE MILANO’

(ANSA) – TORINO, 19 DIC – Torino lancia il Forum delle Città  del libro. “Ad aprile – annuncia il sindaco, Piero Fassino – riuniremo tutte le città  italiane, come Mantova, Milano, Bari e La Spezia, che ospitano e organizzano eventi editoriali: sarà  un’occasione per discutere, decidere e coordinare iniziative comuni”. L’idea è stata illustrata oggi durante la presentazione del Salone internazionale del Libro 2013. “Il nome di Torino – ha spiegato Fassino – è legato all’editoria in modo indissolubile. Abbiamo tanti eventi, dal Salone a Portici di Carta, tante case editrici di rilievo, una tradizione secolare. Per questo ci siamo fatti carico di questo forum”. “Naturalmente – ha precisato – non crediamo di essere più importanti degli altri, non vantiamo diritti di precedenza e non vogliamo stabilire gerarchie: in questo incontro tutti avranno pari dignità . Si tratta solo di riunirsi e di confrontarsi”. Fassino ha detto di avere trovato “grandissima disponibilità ” nelle altre città  potenzialmente interessate, e ha assicurato che anche Milano è intenzionata a partecipare. (ANSA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari