INTERNET: INSTAGRAM NON VENDERA’ FOTO UTENTI A ESTERNI

(AGI) – New York, 19 dic. – Instagram. il popolare social network basato sulle foto appena acquistato da Facebook, rivedra’ il suo nuovo regolamento sulla privacy, dopo i ‘rumors’ che accusavano l’azienda di aver introdotto clausole che permettevano la vendita delle foto degli utenti anche senza consenso. Lo ha affermato la stessa compagnia con un post sul suo blog ufficiale.
Questa settimana Instagram ha annunciato le sue nuove policy aziendali ispirate a quelle di Facebook, che dovrebbero entrare in vigore dal 16 gennaio. In alcuni passaggi diversi esperti sul web hanno riscontrato la possibilita’ che l’azienda usi le foto in messaggi pubblicitari di aziende esterne al social network: “Non c’e’ nessun piano per mettere le foto degli utenti nei messaggi pubblicitari – afferma l’azienda nel post, in cui comunque annuncia cambiamenti alla policy per evitare equivoci – ma Instagram e’ stato creato per diventare un business, e sperimentera’ varie forme di pubblicita’ per fare soldi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti