Rcs: per realizzazione piano serviranno significative nuove risorse a titolo di capitale

MILANO (MF-DJ)–La realizzazione del piano 2013-2015 di Rcs e dei suoi obiettivi di sviluppo ed il rafforzamento della struttura patrimoniale e finanziaria del gruppo richiederanno, oltre ai programmati risparmi sui costi e alle dismissioni delle attivita’ “non core”, anche l’apporto di significative nuove risorse a titolo di capitale. Il Cda, informa una nota, ha dato mandato all’a.d., Pietro Scott Jovane, anche con l’ausilio dell’advisor Credit Suisse Securities Limited Milan Branch, di svolgere le opportune valutazioni rispetto all’articolazione puntuale della struttura finanziaria e patrimoniale che supportera’ la realizzazione del piano. Come anticipato, l’approvazione del piano nella sua completezza, incluse quindi le informazioni relative alla struttura finanziaria necessaria al suo supporto, e la presentazione alla comunita’ finanziaria saranno effettuate in occasione di quelle relative ai risultati 2012.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari