LA7: GHIGLIANI TAGLIA COSTI, CHIUDE CRISTINA PARODI

NUOVO AD, RESTA INFORMAZIONE IN PRIME TIME, RIVOLUZIONE DAY TIME

(ANSA) – ROMA, 19 DIC – Dopo l’addio di Giovanni Stella La7 cambia strategia. Il nuovo ad Marco Ghigliani annuncia una “razionalizzazione del palinsesto” che “punterà  sull’informazione in prime time” e prevede “importanti cambiamenti nel day time” con “una significativa riduzione dei costi”. Chiude lo show di Cristina Parodi, che resta a La7. “La volontà  di consolidare e migliorare i nostri ascolti – spiega Ghigliani – ci ha portato alla decisione di avviare un piano di razionalizzazione del nostro palinsesto che, come è nella vocazione della Rete, punterà  sull’informazione e l’approfondimento in prime time con il grande valore della nostra squadra”. “Abbiamo previsto alcuni importanti cambiamenti nel day time – fa sapere ancora l’ad – che ci permetteranno di conseguire da subito anche una significativa riduzione dei costi. Puntiamo a uscire rafforzati da questo percorso anche grazie a importanti iniziative come l’accordo siglato con Sky e la partnership in esclusiva video con Google”. La rivoluzione del day time, oltre allo stop di Cristina Parodi Live (che resta a La7 per un nuovo progetto), prevede una chiusura anticipata anche per Ti Ci Porto Io e L’Erba del vicino. In seguito alla già  prevista chiusura di G’Day, Benedetta Parodi e i suoi menu si spostano nella fascia pre-tg: dalle 18.50 alle 20. Confermate le modifiche previste in prime time, nell’anno delle elezioni politiche: Corrado Formigli e Piazza Pulita traslocano al lunedì a partire dal 7 gennaio. Michele Santoro non si ferma se non per le due settimane di Natale, e dal 10 gennaio torna in onda tutti i giovedì. Lilli Gruber, con Otto e mezzo, riprenderà  già  dal 2 gennaio e la coppia Telese-Porro nuovamente “In Onda” dal 5 gennaio. Il nuovo programma di Gad Lerner debutterà  il 25 gennaio, al venerdì, in un inedito slot di palinsesto subito dopo l’one man show di Maurizio Crozza: dalle 22.15 alle 24.00. Non mancherà  l’impegno di Enrico Mentana con i suoi speciali preelettorali.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi