APPLE: BREVETTO AL CENTRO SCONTRO CON SAMSUNG NON VALIDO

(ANSA) – NEW YORK, 20 DIC – Nuova grana per Apple. Il Patent and Trademark Office americano, il dipartimento incaricato dei brevetti e dei marchi depositati negli Stati Uniti, ritiene che uno dei brevetti chiave nella battaglia contro Samsung non è valido. E’ quanto emerge da alcuni documenti trasmessi da Samsung alla corte federale di San José. La società  sudcoreana ritiene che la dichiarazione del Patent and Trademark Office dovrebbe essere tenuta in considerazione nel valutare la petizione per un nuovo processo e per rivedere eventualmente l’ammontare stabilito di danni che Samsung dovrebbe pagare. Il brevetto sotto esame è il ‘pinch to zoom’, il software sui dispositivi touchscreen che consente di rimpicciolire o ingrandire un’immagine del proprio smartphone o tablet. Il brevetto è uno dei sei al centro dello scontro fra Apple e Samsung, e uno di quelli che Samsung avrebbe infranto secondo la giuria che l’ha condannata a pagare 1,05 miliardi di dollari in danni. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti