Televisione

03 gennaio 2013 | 14:47

GRILLO “RAI3 FA DISINFORMAZIONE, DEVE CHIUDERE”

TV: GRILLO “RAI3 FA DISINFORMAZIONE, DEVE CHIUDERE”
03/01/2013 – 13:21 – POLITICA

TV: GRILLO “RAI3 FA DISINFORMAZIONE, DEVE CHIUDERE”

ROMA (ITALPRESS) – “Rai3 deve chiudere”. Si conclude cosi’ un post di Beppe Grillo sul suo blog, nel quale critica un servizio andato in onda nel Tg3 delle 19 di ieri.
Ecco il testo integrale del post del leader del MoVimento 5 Stelle, dal titolo “La disinformazione di Rai3″: “Dal Tg3 del pdmenoelle delle ore 19 del 2 gennaio 2013: ‘Sul sito (del M5S) parte la campagna di raccolta fondi. ‘Obbiettivo: 1 milione di euro’ si chiama. Perche’ e’ quella la cifra di cui, fatti i conti, avrebbe bisogno il comico per pagare studi legali, promuovere il simbolo, organizzare la tourne’e elettorale che lo portera’ in giro per l’Italia. E cosi’ il MoVimento che si vanta di non avere chiesto neanche un euro per il voto alle Parlamentarie e disprezza i rimborsi elettorali ai gruppi politici si ritrova a sperare nel contributo volontario degli iscritti’. Si ricorda a Bianca Berlinguer che il M5S non ha mai avuto contributi elettorali, a differenza del pdmenoelle che ha incassato centinaia di milioni di euro grazie alle tasse degli italiani e contro la volonta’ espressa in un referendum. I fondi richiesti sono volontari e non obbligatori. Rai3 deve chiudere”.
(ITALPRESS).