Comunicazione, TLC

09 gennaio 2013 | 12:00

VODAFONE: ACCORDO CON BANCA TABACCAI PER LE RICARICHE TELEFONICHE

MILANO (ITALPRESS) – Vodafone Italia e Banca ITB hanno stretto un accordo per la distribuzione delle ricariche telefoniche dell’operatore nelle tabaccherie autorizzate. Con oltre 56.000 punti vendita su tutto il territorio nazionale e 16.000 gia’ dotati dei POS forniti da Banca ITB, quello delle tabaccherie rappresenta per Vodafone Italia “un canale di primaria importanza strategica nella relazione con il cliente”, spiega il Gruppo in una nota. Banca ITB e’ la prima banca dedicata ai Tabaccai italiani, un progetto modellato sulle specifiche esigenze dei Rivenditori di Generi di Monopolio. Grazie a un terminale dedicato e ai servizi online, Banca ITB permette ai Tabaccai di ampliare il proprio spettro di servizi con soluzioni innovative. “Distribuendo le ricariche attraverso il terminale connesso a Banca ITB, Vodafone sara’ in grado di stabilire una relazione diretta e senza intermediari con i Tabaccai italiani, garantendo loro maggiori opportunita’ e guadagni rispetto al passato – prosegue la nota -. Le ricariche rappresentano soltanto il primo passo di una collaborazione che permettera’ prossimamente di supportare i servizi piu’ innovativi di Vodafone Italia, come l’attivazione e la ricarica di Vodafone Smart Pass. L’accordo con Banca ITB si inserisce in uno scenario piu’ ampio, che vede Vodafone Italia impegnata negli investimenti per il potenziamento della propria rete distributiva, con progetti di rilievo nazionale come Vodafone In-Store e il recente restyling di oltre 1000 punti vendita in tutto il paese”.