RAI: DUBBI VERTICI SU PAR CONDICIO,IL 15 AUDIZIONE VIGILANZA

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – E’ stata programmata per il 15 gennaio alle 15 un’audizione del presidente della Rai, Anna Maria Tarantola, e del direttore generale, Luigi Gubitosi, in Commissione di Vigilanza per chiarimenti sull’applicazione del regolamento sulla par condicio. I vertici della tv pubblica – si apprende – hanno dubbi sulla normativa, in particolare in vista della seconda fase della campagna elettorale che partirà  il 21 gennaio, nella quale saranno i candidati ad aver diritto alle tribune elettorali. Tra i temi le conferenze stampa finali dei leader, previste in prime time su Rai2 nelle ultime due settimane prima del voto del 24 e 25 febbraio, che potrebbero determinare la sospensione di Ballarò, come rilevato da Giovanni Floris ieri in diretta. La concomitanza di Sanremo, nel periodo dal 12 al 16 febbraio, potrebbe inoltre penalizzare l’audience degli interventi dei politici sorteggiati in quella settimana, rispetto a chi andrà  in tv nella successiva. Ieri Floris ha chiesto una modifica del calendario previsto dalla Vigilanza. Una ipotesi tecnicamente possibile, ma – come fanno notare membri della Commissione – difficile da realizzare, anche perché potrebbe provocare ricorsi di liste che si ritenessero penalizzate. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi