Nordcorea/ Appello presidente Google: Aprite il Paese a internet

Pechino, 10 gen. (TMNews) – La Corea del Nord deve uscire dal suo isolamento forzato permettendo alla popolazione di servirsi di internet e sviluppare l’economia. Lo ha affermato il presidente esecutivo di Google, Eric Schmidt, di ritorno da una visita controversa a Pyongyang.”Mentre il pianeta diventa sempre più connesso, la decisione della Nordcorea di restare virtualmente isolata non può che penalizzare il loro Paese, la loro crescita economica”, ha dichiarato Schmidt di ritorno a Pechino al fianco dell’ex diplomatico statunitense, Bill Richardson.. “Le autorità  nordcoreane devono aprirsi al Web, se non vogliono continuare a vivere nell’arretratezza”, ha aggiunto Schmidt.Da parte sua, Richardson ha chiesto a Pyongyang di attuare una moratoria sui test nucleari e missilistici e di impegnarsi invece a sviluppare l’utilizzo di internet nel paese. “Abbiamo vivamente incoraggiato il governo nordcoreano a sviluppare l’uso di internet”, ha aggiunto.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti