Hugh Grant protagonista della campagna pubblicitaria del Guardian

È Hugh Grant il protagonista dello spot della nuova campagna marketing 2013 del Guardian, realizzata dall’agenzia BBH London e lanciata a gennaio. L’attore britannico, che contribuì a sollevare nel 2011 lo scandalo intercettazioni telefoniche che portò alla chiusura di News of The World (News International), si è prestato gratuitamente alla realizzazione dello spot di tre minuti in qualità  di ‘fan’ del quotidiano.
La campagna, costruita come il trailer di un film, promuove i supplementi del fine settimana ‘Saturday Guardian’ e ‘Observer’, incusa una nuova sezione dedicata alla cucina. Ironicamente la voce fuori campo dice che il Guardian si è comprato i diritti del termine ‘weekend’, che d’ora in poi dovrà  sempre essere pronunciato insieme ai nomi delle due testate. Da qui lo slogan ‘owned’ che continua a comparire nello spot.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Editoria, approvato dal Cdm il decreto legge che prevede l’azzeramento del fondo pubblico – VIDEO

Delegazione della Figc dal presidente Mattarella per le celebrazioni per i 120 anni della fondazione

Le Nazionali maschile e femminile dal presidente Mattarella per i 120 anni della Figc