Cinema, Editoria, Televisione

12 gennaio 2013 | 14:25

USA: INDUSTRIA PORNO FA CAUSA CONTRO OBBLIGO CONDOM

SPE:USA
2013-01-12 13:17
USA: INDUSTRIA PORNO FA CAUSA CONTRO OBBLIGO CONDOM
>
(ANSA-AFP) – LOS ANGELES, 12 GEN – L’industria Usa del cinema porno ha fatto causa alla Contea di Los Angeles per l’imposizione dell’uso del preservativo durante le riprese dei film a luci rosse. La denuncia è stata presentata a una Corte federale dalle società  Vivid Entertainment, Califa Productions e dagli attori Kayden Kross e Logan Pierce. L’iniziativa segue il referendum del sei novembre scorso, quando gli elettori della California hanno approvato – in contemporanea con il voto per la Casa Bianca – una proposta che introduceva il preservativo obbligatorio sui set dei film pornografici. Gli esperti del settore non hanno dubbi che quella che sulla scheda del voto era indicata come ‘Measure B’ sarà  un duro colpo per un’industria già  boccheggiante. “Voglio assolutamente fare annullare questa legge”, ha detto Steven Hirsch, fondatore di Vivid Entertainment. “Credo che il sistema attuale di test introdotto dall’industria funzioni bene”, ha aggiunto.(ANSA-AFP).
CB/ S0B QBXB