TLC:KROES,CON RIFORME CONSOLIDAMENTO IN EU PIU’ INTERESSANTE

INTERVISTA AL FT, CONDIVISIONE ASSET PROMUOVE COMPETIZIONE

(ANSA) – MILANO, 14 GEN – Il Commissario Neelie Kroes sostiene la visione di un mercato ‘pan europeo’ delle telecomunicazioni e in un’intervista al Financial Times in cui illustra le strategie per il 2013 ribadisce di essere al lavoro su “una serie di misure volte a creare condizioni comuni e stabili in tutta l’UE per la concorrenza delle telecomunicazioni, gli investimenti e la crescita, che dovrebbero anche rendere il consolidamento transfrontaliero più interessante”. “Varie forme di condivisione degli asset – sottolinea la Kroes una settimana dopo che è emersa l’idea dei big europei di creare una rete paneuropea – possono promuovere la concorrenza e gli investimenti”. Secondo la Kroes il 2013 sarà  un anno cruciale in cui “verrà  testata una normativa armonizzata e un vera e proprio mercato comune europeo delle telecomunicazioni” e “confido – conclude la Kroes sul Ft – che si rivelerà  di essere all’altezza della sfida”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci