ConocoPhillips: sigla accordo per cessione asset Cedar Creek per 1,05 mld usd

MILANO (MF-DJ)–ConocoPhillips ha siglato un accordo per la cessione di alcuni asset situati negli Stati del North Dakota e del Montana a Denbury Resources per 1,05 miliardi di dollari. Nel dettaglio, la societa’ cedera’ alcune proprieta’ nel sito petrolifero Cedar Creek Anticline, dislocati in 86.000 acri di terreno e con una produzione netta giornaliera che nel 2012 e’ stata pari a 13.000 barili di petrolio equivalente. La transazione non comprende gli asset del sito di estrazione Bakken Formation, dove il gruppo possiede 626.000 acri di terreno. La multinazionale stima di contabilizzare una plusvalenza di 120 milioni di dollari nel quarto trimestre a seguito della dismissione, che dovrebbe essere completata entro il trimestre corrente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Liberare le frequenze sopra i 700 Mhz entro il 2020 dai segnali tv. Le mosse dell’Unione Europea per apire il mercato al 5G