GIORNALISTI: CAMPORESE (INPGI), POSSIBILE ACCESSO A FONDI UE

LO PREVEDE ACTION PLAN, ELEMENTO CHE CONSENTE SOSTENERE GIOVANI

(ANSA) – GENOVA, 15 GEN – Anche i giornalisti, come tutti i liberi professionisti, potranno avere accesso a fondi europei per lo sviluppo e l’innovazione. Lo ha spiegato, a margine dell’incontro ‘Welfare e ammortizzatori sociali per i giornalisti italiani’ in corso a Genova, Andrea Camporese, presidente dell’Inpgi. “E’ di questi giorni la notizia che nell’Action Plan europeo é stata inserita una linea di finanziamento a favore delle libere professioni in Europa che vengono associate, in termini di rischio di impresa, di valore per la crescita economica, alla piccola e media impresa – ha detto Camporese -. Un elemento nuovo e rilevante sul quale dobbiamo lavorare per sostenere i redditi e la capacità  di stare sul mercato in particolare dei giovani che vivono, in questo momento, difficoltà  terribili di accesso e di merito. Dopo l’approvazione, già  avvenuta, dell’Action Plan – ha concluso Camporese -, ci saranno bandi europei diretti anche ai giornalisti ai quali si potrà  accedere attraverso domande di finanziamento, sopratutto sui temi dello sviluppo e dell’innovazione”.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari