Muy confidencial

15 gennaio 2013 | 15:32

26 direttori di periodici in bianco e nero

Ventisei direttori di periodici italiani – da Silvia Grilli a Bruno Manfellotto, da Emanuela Rosa-Clot a Carlo Montanaro – fotografati nelle redazioni dei rispettivi giornali. L’insolita mostra fotografica, intitolata ‘Italia Magazine’, si inaugura oggi alle 18 a Milano, al Palazzo delle Stelline, in corso Magenta 61.
Le immagini, tutte rigorosamente in bianco e nero, sono opera di Giuseppe Di Piazza, già  direttore di Sette (il magazine del Corriere della Sera) e grande appassionato di fotografia. “L’idea”, racconta Di Piazza, “mi è venuta lo scorso settembre al Photokina di Colonia, la più grande fiera al mondo di fotografia e apparecchi fotografici, provando la Leica M Monocrome, la prima macchina digitale che acquisisce le immagini solo in bianco e nero. Ho proposto alla Leica di realizzare una mostra con foto fatte solo con questo apparecchio, fotografando solo direttori di periodici, gli ultimi custodi del buon uso delle foto sulla carta stampata. Leica accetta, 26 direttori accettano e così nasce ‘Italia Magazine’”.