Telecom I.: vendita T.I.Media in alto mare (Rep)

ROMA (MF-DJ)–Le due offerte ricevute da Telecom Italia per T.I.Media, quella del tandem Clessidra-Equinox e quella di Urbano Cairo, sono oggettivamente basse e per la societa’ di tlc potrebbe profilarsi il rischio di una nuova ricapitalizzazione, la terza in sei anni.
E’ quanto si legge su Repubblica, che spiega che se il Cda di oggi decidera’ di non svendere T.I Media, la necessita’ di ricostituire il capitale sarebbe inevitabile, anche se Telecom potrebbe cercare di prendere tempo. Dentro la socioeta’ le opinioni sul da farsi sarebbero diverse: c’e’ chi preferirebbe svendere con il rischio di non recuperare neppure i debiti accumulati da T.I.Media e chi invece preferirebbe declinare le attuali offerte e ristrutturare il gruppo per trovare compratori in tempi migliori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci