Comunicazione

17 gennaio 2013 | 11:33

Telekom/ Taglia 1200 posti lavoro in Germania, pari a 10%

Roma, 17 gen. (TMNews) – La Deutsche Telekom prevede la cancellazione di 1200 posti di lavoro in Germania. Lo anticipa oggi il quotidiano economico tedesco Handelsblatt. I tagli, pari al 10% della forza lavoro della maggiore azienda di telecomunicazioni tedesca, riguardano diversi settori, dal marketing all’amministrazione fino ai servizi fiscali.
Il programma sarà  messo in atto a breve termine per concludersi entro la fine di giugno di quest’anno e consentire all’azienda un risparmio di circa 100 milioni di euro l’anno, precisa Handelsblatt.