Comunicazione

22 gennaio 2013 | 11:55

Elezioni/Monti:Uso social media per ascoltare critiche-contributi

Roma, 22 gen. (TMNews) – “Ho deciso di utilizzare i social media poiché sono convinto dell’assoluta centralità  di questi mezzi per porsi in ascolto dei contributi, delle proposte, dei suggerimenti, anche delle critiche dei cittadini. Vi invito a partecipare”. E’ quanto scrive il premier Mario Monti sulla sua pagina Facebook accompagnando queste parole con un video. Monti ricorda di essersi “molto occupato di internet quando ero commissario europeo alla concorrenza, cioè l’antitrust, e ho sempre dato una impronta nel senso dell’apertura. In particolare ricordo l’indagine che ho aperto e poi chiuso nel 2004 su Microsoft per abuso di posizione dominante. Questo ha determinato una multa, ma soprattutto abbiamo potuto influenzare tutta la giurisprudenza per agli anni successivi sulla concorrenza in materia di
Monti spiega poi che “nel 2010, in un rapporto per Barroso su come stimolare e rafforzare il mercato unico europeo, ho dedicato grande spazio all’agenda digitale così come, nella più recente attività  del governo, qualche mese fa con Passera e altri ministri abbiamo lanciato l’agenda digitale per l’Italia molto connessa al tema delle star up”.
Ecco quindi, conclude Monti, “che anche questo anziano signore, che vedete qui davanti a voi e che ascoltate, è giovanilmente consapevole dell’assouta centralita’ del mezzo attraverso il quale in questo momento vi sto raggiungendo e che vi prego di utilizzare per dare ogni genere di contributo, suggerimento critica e stimolo per questa nostra iniziativa politica che vuole essere con la P maiuscola e che mi auguro susciti il vostro interesse e la vostra partecipazione attiva”.