Pubblicità

23 gennaio 2013 | 11:31

Pubblicità  sui media – Gennaio/novembre 2012

Nielsen Media Research: il mercato pubblicitario italiano nel periodo gennaio/nevembre 2012.

Quotidiani -17%, periodici -18%, tv -15%, radio -10%, web +7%, outdoor -13%, transit -11%,   out of home tv -9%, cinema -25%, direct mail -17%.

Il commento di Nielsen:
Ancora in picchiata il mercato pubblicitario nella rilevazione del mese di Novembre. Nel penultimo mese dell’anno il calo dell’advertising in Italia è stato del -23% portando la variazione complessiva rispetto al 2011 al -14%. Negli 11 mesi del 2012, gli investimenti in televisione registrano una flessione del -15,3%, ma all’interno del piccolo schermo sono da sottolineare i risultati positivi di molte emittenti tematiche e digitali. Internet si conferma in crescita (+7,1%) ma con un ritmo più contenuto rispetto alla prima parte dell’anno. In termini di settori merceologici il calo coinvolge le principali Industry (alimentari, automotive, TLC e abbigliamento). In tutti i settori, Largo Consumo in particolare, è riscontrabile una riduzione ma anche una redistribuzione dei budget, a favore di nuove emittenti tv e dei media digitali in generale. Tra i pochi settori merceologici in crescita in termini di advertising si distingue Turismo/Viaggi (+8,3%).

- Nielsen – pubblicità  sui media gennaio-novembre 2012 (pdf)