Vaticano/ Papa: Social network promuovono armonia famiglia umana

Città  del Vaticano, 24 gen. (TMNews) – I ‘social network’, “quando sono valorizzati bene e con equilibrio”, “contribuiscono a favorire forme di dialogo e di dibattito che, se realizzate con rispetto, attenzione per la privacy, responsabilità  e dedizione alla verità , possono rafforzare i legami di unità  tra le persone e promuovere efficacemente l`armonia della famiglia umana”. E’ il giudizio positivo del Papa, che, recentemente sbarcato su Twitter con l’account @pontifex, dedica l’annuale messaggio per la 47esima giornata mondiale delle Comunicazioni sociali (12 maggio) a ‘Reti sociali: porte di verità  e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione’.
“L`ambiente digitale non è un mondo parallelo o puramente virtuale, ma è parte della realtà  quotidiana di molte persone, specialmente dei più giovani”, puntualizza Benedetto XVI nel messaggio presentato oggi in Vaticano in italiano, francese, inglese, tedesco, spagnolo, portoghese, polacco e arabo.
“Vorrei soffermarmi a considerare lo sviluppo delle reti sociali digitali che stanno contribuendo a far emergere una nuova ‘agorà ‘, una piazza pubblica e aperta in cui le persone condividono idee, informazioni, opinioni, e dove, inoltre, possono prendere vita nuove relazioni e forme di comunità “, scrive il Papa. “Lo scambio di informazioni può diventare vera comunicazione, i collegamenti possono maturare in amicizia, le connessioni agevolare la comunione”. A presentare il testo del Papa, il portvoce vaticano, padre Federico Lombardi, il presidente del pontificio consiglio per le Comunicazioni sociali, mons. Claudio Maria Celli, e il segretario del dicastero vaticano, mons. Paul Tighe.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci