TV: MEDIASET, IMMEDIATO RICORSO CONTRO AGCOM

(ANSA) – ROMA, 23 GEN – “Respingiamo le sanzioni ingiustificate dell’Agcom a Mediaset in tema di par condicio e annunciamo immediato ricorso”. Lo dice Gina Nieri, consigliere d’amministrazione di Mediaset.Per Gina Nieri, consigliere d’amministrazione Mediaset, “i dati su cui si basano le sanzioni dell’Autorità  dimostrano, al contrario, il rispetto dell’equilibrio nell’informazione politica dettato dalle norme di riferimento”. “Ancora nel 2010, in occasione delle elezioni regionali – ricorda Nieri – il giudice amministrativo aveva confermato la pronuncia della Corte costituzionale che ribadiva la correttezza della distinzione normativa tra ‘comunicazione politica’ ovvero gli spazi cronometrati riservati ai partiti e l”informazione politicà , esercitata nei tg e nei programmi di approfondimento. In quest’ultimo caso – spiega ancora il consigliere – non è concepibile distinguere tra singole edizioni dei telegiornali, ha molto più valore l’equilibrio informativo complessivo. Entrare nel merito di ogni singola edizione è indebito, non è previsto da alcuna norma e lede la libertà  editoriale delle redazioni”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi