Comunicazione

25 gennaio 2013 | 11:46

SAMSUNG: CONTIENE INVESTIMENTI PER LA PRIMA VOLTA DA INIZIO CRISI

(AGI/REUTERS) – Seul, 25 gen. – Il colosso sudcopreano Samsung diventa prudente e per la prima volta dall’inizio della crisi finanziaria mantiene inalterata la sua politica degli investimenti. Quest’anno la spesa capitale restera’ allo stesso livello del 2012 e cioe’ a 23.000 miliardi di won (21,5 miliardi di dollari). La decisione e’ stata presa per il rallentamento della domanda dei chip e degli smartphone. Dal 2004, con l’eccezione del 2009, la spesa capitale di Samsung e’ sempre stata aggressivamente in rialzo. Nel quarto trimestre i profitti operativi di Samsung toccano il livello record di 8.840 miliardi di won, il rialzo dell’89% rispetto all’anno scorso. Raddoppiati a 5.440 miliardi di non i profitti della divisione mobile, che include gli smartphone Galaxy. Nel 2012 i profitti di Samsung sono saliti dell’86% al livello record di 29 mila miliardi di won. Nel 2012 Samsung, secondo le stime di una grande societa’ di ricerca di mercato, ha venduto 213 milioni di smartphone, portando la sua quota di mercato al 30,4% contro il 20% del 2011.