Comunicazione

25 gennaio 2013 | 15:17

MEDIASET: SI LEGITTIMO IMPEDIMENTO BERLUSCONI, NO STOP ELETTORALE

(AGI) – Milano, 25 gen. – L’udienza del processo d’appello Mediaset in cui era prevista la requisitoria, anche, tra gli altri, per Silvio Berlusconi, e’ stata rinviata al primo febbraio prossimo perche’ il tribunale ha accolto il legittimo impedimento dell’ex premier. Dopo una camera di consiglio durata oltre due ore i giudici hanno stabilito che “e’ particolarmente rilevante” la riunione a cui Berlusconi partecipa a Roma con tutti i candidati e i coordinatori provinciali e regionali del Pdl. No invece ad uno stop fino alle elezioni. E’ stata invece respinto il legittimo impedimento invocato dai difensori di Berlusconi, Niccolo’ Ghedini e Piero Longo, anch’essi presenti alla riunione romana, “perche’ avrebbero potuto nominare dei sostituti processuali”. ‘Bocciata’ anche la richiesta di sospensione del processo fino a dopo il voto presentata dalla difesa di Berlusconi, oggi rappresentata dall’avvocato d’ufficio Salvatore Verdoliva. Richiamandosi all’ordinanza dell’udienza scorsa, i giudici hanno sottolineato che la campagna elettorale non puo’ portare a bloccare il processo.