Google/ Cantone Zurigo vuole aumentare tasse su motore ricerca

Zurigo, 25. Gen. (TMNews) – Il cantone di Zurigo, che ospita una delle sedi più prestigiose di Google, ha deciso di aumentare l’imposizione fiscale a carico del colosso informatico. Lo riporta oggi il Tages-Anzeiger. “Le autorità  fiscali del cantone stanno discutendo con la società  informatica per accordarsi su un carico fiscale più pesante”, afferma il quotidiano.
A Zurigo Google dispone di importanti attività  e dà  lavoro a 800 persone in un centro ultramoderno situato nel quartiere degli affari di Enge: si tratta del sito di ingegneria più grande del motore di ricerca americano fuori dagli Stati Uniti.
Le pratiche fiscali cui ricorrono per le loro attività  in Europa alcuni grandi gruppi americani come Google, Amazon e Starbucks sono entrate nel mirino di molti governi negli ultimi mesi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti