TWITTER: TRIPLICA UTENTI IN MEDIORIENTE E PUNTA SU PUBBLICITA’

(AGI/REUTERS) – Dubai, 27 gen. – Il social network Twitter ha triplicato i suoi utenti in Medioriente e Nord Africa negli ultimi 12 mesi, dopo aver svolto un ruolo essenziale per la diffusione della Primavera araba. La societa’ intende lanciare nella regione dei servizi pubblicitari, contando sul fatto che la popolazione giovanile fa un largo uso di Internet. A tal fine ha reclutato l’egiziana Connect Ads, controllata da Orascom. In Medioriente e Nord Africa, spiega Shailesh Rao, vice presidente di Twitter per le operazioni internazionali, la pubblicita’ digitale e’ poco sviluppata e ha un peso del 4% sul totale della spesa pubblicitaria. Tramite Connect Ads Twitter, che tra i suoi clienti conta Pepsi e Saudi Telecom, Twitter intende lanciare pubblicita’ in Egitto, Arabia Saudita, Pakistan, Kuwait negli Emirati arabi uniti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro