AT&T: acquista frequenze da Verizon W. per 1,9 mld usd

MILANO (MF-DJ)–AT&T ha siglato un accordo per acquistare da Verizon Wireless i diritti di utilizzo di frequenze di telefonia mobile che coprono 42 milioni di persone. AT&T, che con l’accordo potra’ coprire importanti citta’ come Chicago, Los Angeles e Miami, paghera’ 1,9 miliardi di dollari e cedera’ alla concorrente i diritti per utilizzare una parte delle sue frequenze per un copertura di 18 Stati.  Verizon, maggior operatore di telefonica mobile davanti alla stessa AT&T, ha annunciato l’intenzione di cedere le frequenze la scorsa primavera per ottenere dalle autorita’ il via libera all’acquisizione da 3,9 miliardi di altre frequenze da una serie di operatori via cavo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi