Gb/ Scherzo telefonico, soppresso in Australia programma radio

Sydney, 28 gen. (TMNews) – Il programma radiofonico australiano all’origine dello scherzo a Kate Middleton e alla casa reale britannica, sfociato in tragedia con il suicidio di un’infermiera, è stato soppresso e sarà  rimpiazzato definitivamente a partire da oggi. Lo ha indicato il gruppo Southern Cross Austereo, proprietario della radio 2Day FM. I due conduttori, Mel Greig e Michael Christian, “sono ancora dei dipendenti, attualmente in congedo”, è stato precisato. L’infermiera Jacintha Saldanha era stata ritrovata impiccata il 7 dicembre scorso, tre giorni dopo avere ricevuto una telefonata della conduttrice radiofonica, che si era presentata come la regina Elisabetta desiderosa di avere notizie della nipote acquisita, ricoverata in clinica per le forti nause accusate durante i primi mesi di gravidanza.  L’Autorità  australiana per le Comunicazionui ha aperto un’inchiesta su questa vicenda. Greig e Christian hanno presentato le loro scuse, in lacrime, e dal giorno della tragedia non sono più tornati dietro a un microfono.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Ernesto Mauri: carta e pubblicità sui mezzi tradizionali sono destinate a calare. Mondadori deve focalizzarsi sui libri e promuovere la trasformazione digitale dei periodici

Approvato dal Cda di Mondadori il resoconto intermedio al 30 settembre 2015. Perdita ridotta del 4% nei nove mesi

Al Prix Italia presentato Rai Radio6Teca, canale che ripropone programmi e giornali radio d’epoca che hanno fatto la storia di Radio Rai