New York Times: lancia nuovo piano ristrutturazione

MILANO (MF-DJ)–Il New York Times ha lanciato un nuovo piano di ristrutturazione, che prevede un taglio dei posti di lavoro.
Lo ha rivelato lo stesso quotidiano statunitense, aggiungendo che questo processo sara’ realizzato mediante uscite volontarie e con una percentuale minima di licenziamenti.
Inoltre, la testata giornalistica newyorkese ha annunciato diverse nomine, tra le quali Larry Ingrassia, Janet Elder e Ian Fisher, che ricopriranno l’incarico di vice caporedattori.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari