Manager

29 gennaio 2013 | 10:30

Massimo Monaci, presidente di Agis Lazio

Il 28 gennaio 2013, Massimo Monaci è stato nominato nuovo presidente dell’Agis Lazio, l’associazione di categoria che annovera tra i propri associati 80 teatri, 45 compagnie di prosa e 18 istituzioni musicali e 70 parchi divertimento in tutto il Lazio. A questo si aggiunge la componente cinema dell’Ane Lazio con 160 Cinema per oltre 500 schermi in tutto il Lazio. Massimo Monaci nasce a Torino nel 1975. Laureato all’università  Bocconi di Milano, si specializza in economia politica. comincia presto a interessarsi al teatro e nel 1998 inizia a collaborare col Teatro Franco Parenti di Milano nel settore della promozione e dell’organizzazione. Nel 1998 è aiuto regia di Maurizio Scaparro nello spettacolo Sei personaggi in cerca d’autore. Nel 2000 entra a far parte dello staff del teatro Eliseo di Roma e organizza alcuni stage nell’ambito del progetto giovani del teatro Eliseo. Nel 2001 è aiuto regia di Lina Wertmuller nello spettacolo Storia d’amore e d’anarchia con Giuliana De Sio ed Elio. Inoltre dal 2001 è assistente alla direzione artistica del teatro Eliseo, si occupa della programmazione delle due sale del teatro per la stagione 2002-2003 e per la stagione 2003-2004 e insieme ad Antonio Calbi progetta vari eventi speciali tra cui il progetto Testori, gli incontri di teatro Civile, il progetto Giovanna Marini. Nel luglio 2003 diventa Amministratore Delegato della nuova teatro Eliseo S.p.A. società  di gestione delle due sale del teatro Eliseo, con delega particolare alla direzione artistica insieme con il direttore artistico Giuseppe Patroni Griffi e Antonio Calbi. Dal 2007 è direttore artistico e generale del teatro Eliseo.