Rim/Il primo dei due nuovi BlackBerry in Usa non prima metà  marzo

New York, 30 gen. (TMNews) – Gli appassionati americani di telefonia mobile che contavano di mettere le mani immediatamente sui nuovi smartphone lanciati oggi da Research In Motion dovranno aspettare. Il gruppo – il cui nome diventerà  proprio quello dei suoi telefonini – ha infatti annunciato che il debutto del primo dei due BlackBerry svelati oggi (Z10 e Q10) non avverrà  nell’importante e redditizio mercato americano prima di metà  marzo prossimo.
In un’intervista precedente all’evento ancora in corso a New York, l’amministratore delegato del gruppo Thorsten Heins aveva detto che il modello Z10 esclusivamente touch-screen sarà  disponibile in Canada e Regno Unito già  da questa settimana.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci