Mediaset: Berlusconi studia blind trust e minicessione (Rep)

ROMA (MF-DJ)–Un blind trust per gestire il patrimonio da 4 miliardi di euro e poi la vendita di una quota cospicua, anche se di minoranza, di Mediaset. Silvio Berlusconi si appresta ad annunciare il colpo a sorpresa a chiusura della campagna elettorale.
E’ quanto si legge su Repubblica che spiega che la mossa servirebbe a fare piazza pulita delle accuse che da sempre la sinistra agita contro il Cavaliere e sarebbe allo studio da almeno qualche mese. Una mossa che avrebbe gia’ incontrato l’ostilita’ dei figli Marina e Piersilvio, ma che Berlusconi sembra intenzionato a portare fino in fondo. Affidare quindi Mediaset a un consorzio di garanti e poi venderne una fetta, probabilmente a russi e arabi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi