Televisione

01 marzo 2013 | 11:35

MEDIASET: PG CHIEDE CONFERMA A 4 ANNI PER BERLUSCONI

(ANSA) – MILANO, 1 MAR – L’avvocato generale Laura Bertolé Viale ha chiesto la conferma della condanna a 4 anni di reclusione per Silvio Berlusconi nel processo in appello sul caso Mediaset.   Il pg Laura Bertolé Viale, nel chiedere la conferma della condanna inflitta in primo grado non solo per Silvio Berlusconi ma anche per quello che ha definito il suo “agente” e cioé il produttore statunitense Frank Agrama e i manager Daniele Lorenzano e Gabriela Galetto, ha affermato: “Concordo pienamente con quanto scritto in sentenza e non c’é nulla da aggiungere”. Lorenzano e Galetto lo scorso ottobre erano stati condannati dal Tribunale rispettivamente a tre anni e otto mesi e a un anno e due mesi di reclusione, mentre Frank Agrama a tre anni di carcere. Tra gli altri Fedele Confalonieri era stato assolto. (ANSA).