De Bortoli studia un piano di risparmi per il ‘Corriere della Sera’

Ferruccio de Bortoli non ha alcuna intenzione di lasciare la direzione del ‘Corriere della Sera’, tra l’altro   impegnato com’è insieme al condirettore Luciano Fontana in una delicata mediazione tra l’editore e la redazione del quotidiano, avviata con una lettera all’amministratore delegato di Rcs MediaGroup Pietro Scott Jovane.
Un impegno che vede de Bortoli al lavoro anche per individuare tutti i possibili risparmi per evitare che il piano di riorganizzazione del gruppo Rcs abbia effetti pesanti sugli organici del Corriere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Muy Confidencial: più forte la squadra comunicazione di Msc, dove arriva Carlo Fenu

Muy Confidencial: Renato Vichi responsabile media in Ubi Banca

MUY CONFIDENCIAL: Marco Berardi a capo di Turner Italia, Alice Fedele responsabile dei canali di Turner e di Boing