Televisione

04 marzo 2013 | 11:41

Tv/ascolti: Mediaset, oltre 3 mln spettatori per ”Le Iene Show”

(ASCA) – Roma, 4 mar – Ieri, domenica 3 marzo, le Reti Mediaset si sono aggiudicate la seconda serata sul target commerciale con il 40.83% di share (4.740.000 telespettatori totali). Il Tg5 delle ore 20.00 e’ leader dell’informazione sul pubblico attivo con il 23.29% di share, 5.283.000 telespettatori totali. L’edizione delle ore 13.00 e’ la piu’ vista sul pubblico totale, con 3.511.000 telespettatori, share del 20.30% sul target commerciale. Bene Studio Aperto-la domenica delle ore 12.25 che ha ottenuto 2.130.000 telespettatori totali, 16.65% di share sul pubblico attivo. Il TG4 delle ore 19.00 realizza 1.082.000 telespettatori totali. Da segnalare in particolare: su Canale 5, ”Striscia la Domenica” registra 4.246.000 telespettatori totali, share del 15.88% sul target commerciale; in day-time, ”Melaverde” totalizza 1.760.000 telespettatori totali, share del 14.12% sul target commerciale; bene il programma del TG5 ”L’Arca di Noe”’ che e’ stata vista da 2.418.000 telespettatori (share 13.35% sul target commerciale); record per ”Domenica Live”, con Barbara d’Urso che raccoglie il 17.92% di share sul target 15-64anni, e 2.590.000 telespettatori totali; ”Avanti un altro! Pure di domenica” si conferma leader assoluto del preserale con 4.998.000 telespettatori totali e una share commerciale del 27.04%; su Italia 1, in prima serata, ottimi ascolti per ”Le Iene show”: il programma condotto da Ilary Blasi, Teo Mammuccari e la Gialappa’s ha ottenuto 3.059.000 telespettatori totali ed il 17.79% di share sul pubblico attivo; su Retequattro, in prima serata, la nuova stagione della serie ”Tierra de lobos – L’amore e il coraggio” ha raccolto 1.188.000 telespettatori totali; Premium Calcio – Serie A – 27a giornata: benissimo le partite pomeridiane che registrano un ascolto complessivo di 1.130.000 telespettatori totali, pari al 6.94% di share; in particolare, ”Diretta Premium”, con il 4.54% di share e 740.000 telespettatori totali, realizza il record stagionale di ascolti e supera la concorrenza pay; l’anticipo delle ore 12.30 ”Torino-Palermo”: 420.000 telespettatori totali e il 2.28% di share, supera la concorrenza pay; in prima serata, il posticipo ”Roma-Genoa” ottiene 697.000 telespettatori totali, share del 2.36%.