Cinema: Del Brocco (Rai), film italiani ritrovano sintonia con pubblico

(ASCA) – Roma, 4 mar – ”Il cinema italiano ritrova la sintonia con il pubblico. Dopo mesi di incassi magri ben due titoli italiani, molto diversi per genere e per autore, guidano la classifica del box office del week end – commenta Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema -. ‘Il principe abusivo’ di Alessandro Siani resiste saldamente in testa alla classifica dopo tre settimane dall’uscita con quasi 12 milioni di Euro, mentre al secondo posto si afferma ‘Educazione siberiana’ di Gabriele Salvatores che con oltre 1 milione e 300 mila Euro parte fortissimo anche grazie al successo raggiunto nei multiplex. E per ‘Viva la liberta” di Roberto Ando’ continua il gradimento del pubblico con una media copia molto alta. E’ la conferma, anche per Rai Cinema e 01 che hanno coprodotto e distribuito tutti e tre i titoli, che la diversita’ dell’offerta riesce a raggiungere una platea piu’ vasta, a intercettare una ampia varieta’ di gusti e a consolidare il dialogo tra il cinema italiano e il suo pubblico”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo