TI MEDIA: CAIRO CONFERMA ACCORDO PER ACQUISTO LA7

(ANSA) – MILANO, 5 MAR – Anche Cairo Communication conferma il raggiungimento dell’accordo con Telecom Italia Media per l’acquisto de La7. In una nota il gruppo editoriale ricorda i termini delle intese raggiunte, tra cui un corrispettivo di 1 milione di euro e l’impegno di Telecom ITalia Media “a far sì che, alla data di esecuzione, la posizione finanziaria netta di La7 sia positiva per almeno 88 milioni e il patrimonio netto sia pari ad almeno 138 milioni”. Nell’ambito delle intese raggiunte, si legge nella nota, “é altresì prevista la sottoscrizione di un accordo pluriennale con Telecom Italia Media Broadcasting per la fornitura di capacità  trasmissiva”. “La finalizzazione e formalizzazione degli accordi contrattuali è prevista in tempi brevissimi e il successivo perfezionamento dell’operazione sarà  subordinato alle autorizzazioni previste dalla normativa vigente”. L’operazione consentirà  a Cairo Communication di “entrare nel settore dell’editoria televisiva, integrando a monte la propria attività  di concessionaria per la vendita di spazi pubblicitari e consentendo di diversificare la propria attività  editoriale attualmente focalizzata nell’editoria periodica”. Il Gruppo Cairo Communication in questa operazione è assistito da Bonelli Erede Pappalardo in qualità  di advisor legale, da Lazard come advisor finanziario e Barabino & Partners come advisor di comunicazione (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi