Samsung: sigla accordo per rilevare 3% Sharp per 10,4 mld yen

 

 

SEUL (MF-DJ)–Samsung Electronics ha siglato un accordo per l’acquisizione di una partecipazione del 3% in Sharp per 10,4 mld yen. L’investimento segue il tentativo disperato di Sharp, uno dei fornitori di Apple Inc., di raccogliere fondi e conquistare nuovi clienti per i suoi schermi a cristalli liquidi e dare prova della solidita’ delle sue prospettive di crescita ai suoi creditori. “L’investimento e’ volto a consolidare la partnership tra Samsung e Sharp e offre a Samsung la possibilita’ di rifornirsi di schermi Lcd da fonti diverse”, ha dichiarato il gruppo sudcoreano. Samsung non avra’ nessun coinvolgimento nel management di Sharp. Le due societa’ dovrebbero chiudere l’accordo alla fine del mese. La decisione di Sharp di aprire le porte a Samsung, che un tempo era la sua piu’ temuta rivale, mostra la disperata situazione in cui versa la societa’ nipponica. Il gruppo necessita infatti di iniezioni di capitale per rimettere a posto il proprio bilancio.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci