Rcs, martedì l’azienda incontrerà  il Cdr dei periodici

I vertici di Rcs MediaGroup incontreranno martedì 12 marzo il comitato di redazione della Divisione periodici per discutere il piano di riorganizzazione aziendale. Il Cdr, affiancato dal sindacato lombardo e dalla Federazione nazionale della stampa, ha intenzione di affrontare esclusivamente temi attinenti il rilancio, soprattutto in ambito multimediale, e le iniziative che garantiscano la vita delle testate escludendo ogni ipotesi di cessione.
Nei giorni scorsi i rappresentanti dei giornalisti dei periodici Rcs avevano inviato una lettera all’azienda con la minaccia   di ricorrere alla magistratura del Lavoro in base all’articolo 28 dello Statuto dei lavoratori (attività  antisindacale), sostenendo che una cessione delle testate era stata esclusa al momento dell’accordo sullo stato di crisi sottoscritto a inizio 2012.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Maite Bulgari scommette sulla fiction. Nasce Garbo Produzioni

Reteconomy acquisisce Bike Channel, canale Sky dedicato al ciclismo

Ivan Zazzaroni è il nuovo direttore di Corriere dello Sport-Stadio