Rcs/ Cairo: Preferisco lanciare nuove testate che non comprarle

Milano, 8 mar. (TMNews) – “Preferisco lanciare nuovi giornali che non prenderne di esistenti”. Con queste parole il presidente di Cairo communication, Urbano Cairo, ha sostanzialmente escluso un suo interesse per le 10 testate periodiche che il gruppo Rcs intende cedere o chiudere. “Ho sempre pensato che i periodici sia meglio lanciarli ex novo, come ho fatto finora, che non acquistarli”, ha aggiunto Cairo, durante la conferenza stampa di presentazione dell’operazione di acquisto de La7. L’editore si è poi lasciato andare a una battuta a proposito dei periodi che Rcs intende cedere: “Avrei detto ‘solo con dote’. In realtà , più seriamente, credo che in questo momento sia importante per noi concentrarci su quello che già  facciamo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari