Sharp: fallisce accordo con Hon-Hai per prezzo quota

OSAKA (MF-DJ)–Sharp non intende ridurre il prezzo per la vendita della sua quota azionaria concordato in precedenza con Hon Hai Precision Industry, ponendo essenzialmente fine alla possibilita’ di un’iniezione di capitale da parte del gruppo taiwanese entro la scadenza fissata al 26 marzo. A rivelarlo e’ il quotidiano Nikkei citando un manager di Sharp. In base all’accordo raggiunto dalle due societa’ a marzo scorso, Hon Hai avrebbe acquisito una partecipazione del 9,9% in Sharp pagando 550 yen per azione per una somma totale di 67 mld yen. Il gruppo taiwanese ha tuttavia manifestato l’intenzione di rivedere i termini dell’accordo, incluso il prezzo di acquisto delle azioni, dal momento che il titolo di Sharp ha perso quota data la debolezza dei conti. Un investimento da parte di Hon Hai entro la deadline e’ improbabile, poiche’ le autorita’ di Taiwan, che devono dare il via libera al deal, non si riuniranno prima della fine di marzo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti