Cuba/ Blogger Sanchez sfida l’Avana: lancerò organo di stampa

Puebla (Messico), 11 mar. (TMNews) – La blogger dissidente cubana Yoani Sanchez sfida l’Avana, chiedendo di poter lanciare un organo di stampa indipendente al suo rientro in patria. “L’ho detto a molte persone e ora lo dico al governo del mio Paese: sto tornando a Cuba per lanciare un organo di stampa“, ha detto la blogger a margine di un incontro in Messico dell’Inter-American Press Association. Sanchez ha lasciato l’Avana il mese scorso per un tour di 80 giorni in una decina di Paesi del continente americano e in Europa, dopo l’entrata in vigore della nuova legge che facilita i viaggi all’estero per i residenti di Cuba. La blogger non ha voluto fornire dettagli sul suo progetto, ma ha sottolineato che avrà  l’obiettivo di fare luce “sulla Cuba censurata, messa a tacere e nascosta al resto del mondo, e soprattutto ai miei connazionali”. So che è impossibile, che è illegale – ha aggiunto – ma non mi fermerò. E so che molte persone cariche di energia si uniranno a me per portare avanti questo progetto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti