Editoria

12 marzo 2013 | 16:15

INTERNET: AUTHORITY BACCHETTA FRANCIA SU LIBERTA’ESPRESSIONE

STUDIO SU NEUTRALITA’ RETE CONSEGNATO OGGI A MINISTRA PELLERIN

(ANSA) – PARIGI, 12 MAR – “La libertà  d’espressione su internet non è sufficientemente protetta nella legge francese”: è quanto stabilisce il rapporto sul principio di neutralità  della rete del Consiglio nazionale del digitale (CNN), un organismo consultativo indipendente, consegnato oggi alla ministra dell’Economia digitale, Fleur Pellerin. “Il principio di neutralità  – sentenzia il CNN – deve essere riconosciuto come un principio fondamentale necessario all’esercizio della libertà  di comunicazione e d’espressione, e va iscritto nella legge”. Secondo lo studio, “la libertà  d’espressione su internet non è sufficientemente protetta nella legge francese di fronte alla diffusione di pratiche di filtro, blocco, censura, rallentamento”. L’obiettivo della legge sarebbe di garantire la libertà  d’espressione su internet e di limitare il rischio d’intrusione dei contenuti. La ministra aveva fatto sapere in passato di non avere “una posizione di principio” e di non fermare alcuna porta “a priori” sulla decisione di fare una legge sulla neutralità  della rete. (ANSA).