Cinema

13 marzo 2013 | 11:55

Campania: Giffoni film festival avvia cooperazione con il Qatar

(ASCA) – Napoli, 12 mar – Dopo l’America Latina con il Brasile, e l’Europa con i Balcani, il Giffoni film festival (Gff) – tra i piu’ noti al momento per il cinema per ragazzi – punta adesso al mondo arabo, grazie alla nuova collaborazione avviata con il Doha film institute (Dfi), la struttura pubblica del Qatar che finanzia e promuove la produzione cinematografica e audiovisiva dell’emirato. Lo comunica una nota della regione Campania diffusa a margine di un incontro a Napoli tra l’assessore alla cultura, Caterina Miraglia, e Abdulaziz Al Khater, amministratore delegato di Dfi, presenziato anche da Claudio Gubitosi, direttore artistico del Gff. In base all’accordo, il Gff sosterra’ la formazione di quadri e personale del Qatar per l’organizzazione di eventi; Doha partecipera’ all’edizione 2013 del festival nel salernitano e a quelle dei 4 anni successivi; il prossimo anno nascera’ il Doha Family Festival; infine, il Dfi interverra’ agli eventi internazionali nell’ambito del Giffoni world alliance. ”E’ per noi motivo di orgoglio e soddisfazione immaginare che un paese cosi’ distante per tradizioni e cultura si sia interessato al modello Giffoni ed abbia espresso il desiderio di collaborare continuativamente con la regione Campania e con le eccellenze in essa presenti” ha commentato l’assessore campano alla cultura, Miraglia.